Erica Pacchioni

Erica Pacchioni ha conseguito il titolo di Laurea in Lingue e Letterature Straniere con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Trieste nel 2004. Successivamente si è trasferita a Madrid, dove ha ottenuto il diploma di Master in Management per la Cultura presso la Universidad Carlos III nel 2005.

 Insegnante di DanceAbility e danza contemporanea di I°, II° e III° livello.  Ha studiato danza sportiva, classica e contemporanea in diversi centri in Italia e Spagna, tra i quali SpazioDanza Madrid, Academia de Danza Agustín Velázquez, Centro de Danza Karen Taft. 

Ha partecipato a numerosi progetti nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I° grado della Regione FVG. In particolare, ha collaborato con il CTA di Gorizia tra il 2012 e il 2019 nell’ambito dei progetti Esistenze e Figureinfesta e con l’Ente Regionale Teatrale FVG tra il 2015 e il 2017 nell’ambito del progetto Teatro fatto di niente, nel corso dei quali ha condotto laboratori di danza e curato coreografie, alcune delle quali rivolte ad un pubblico dal vivo ed altre alla produzione di videoclip.

Collabora abitualmente con l’AIAS di Trieste, associazione per la quale cura un laboratorio di danza inclusiva. Sempre in collaborazione con l’AIAS, ha condotto un ciclo di laboratori presso la scuola dell’infanzia di Banne.

Ha insegnato DanceAbility presso l’A.s.d.c. confrontArti dal 2017 al 2020. 

Nel 2018 ha altresì tenuto un ciclo di lezioni di danza inclusiva per la cooperativa 2001 Agenzia Sociale di Trieste, ha curato un laboratorio per il festival Una mirada diferente, organizzato dal Centro Drammatico Nazionale di Madrid, e ha preso parte al convegno e festival internazionale su creatività e diversità funzionale Diversario, a Huesca, in Spagna, con un intervento sulla valenza di trasformazione sociale della danza inclusiva.

Per ACTIS cura il laboratorio di danza contemporanea per adulti Cantiere danza e i corsi Creatività e movimento (4-6 anni) e Danza contemporanea e improvvisazione (6-10 anni). Ha partecipato inoltre al festival DanceProject nel 2018 con il laboratorio We’re all on the same dancefloor e nel 2019 con la creazione Amore che vai.

Si è inoltre laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Trieste, ha ottenuto il diploma di Master in Management per la Cultura presso la Universidad Carlos III di Madrid e ha lavorato come organizzatrice teatrale in Spagna (Fondazione del Teatro de la Abadía) ed in Italia come freelance per diverse compagnie.